Vini e zone vinicole della Sardegna

Alghero

Zona di produzione: Alghero, Ittiri, Olmedo, Ossi, Tissi, Usini, Uri e Sassari in parte, tutti in provincia di Sassari;
Invecchiamento: Bianco e Rosato circa 1 anno, Rosso 1-2 anni;
Altre tipologie: Frizzante per Bianco, Vermentino e Rosato; Spumante per Bianco, Chardonnay, Torbato e Rosso; Novello per il Rosso;
Vitigni: bacca bianca per il Bianco; chardonnay per il Chardonnay; sauvignon per il Sauvignon, torbato per il Torbato; vermentino per il Vermentino; bacca rossa per il Rosso ed il Rosato; cabernet sauvignon e/o cabernet franc e/o carmenere per il Cabernet; cagnulari per il Cagnulari, sangiovese per il Sangiovese.

Il Cagnulari uno dei vini sopraindicati pi conosciuto, con profumo fruttato e colore rosso rubino, questo vino ottimo con primi piatti acconpagnati da sugo di carne, pasta al forno farcita, formaggio pecorino ed il famoso porceddu allo spiedo, tipico piatto regionale.
Il Torbato invece pi adatto a piatti di pesce, molluschi e crostacei.