Vini piemontesi

Barabera del Monferrato

Invecchiamento: il periodo di invecchiamento varia da 1 a 2 anni, fino a 3 anni per il superiore;
Gradazione alcolica: la gradazione alcolica di circa 11.5;
Vitigni: barbera in una percentuale variabile dal 85 al 90%; grignolo e dolcetto in una percentuale dal 10 al 15%.

La zona in cui viene prodotto il Barbera di Monferrato quella dei comuni di Basso e Alto Monferrato, ovvero 118 comuni in provincia di Asti e 99 comuni in provincia di Alessandria.
Questo vitigno trova le sue origini al tempo del marchesato, nel periodo che si aggira intorno al 1700, vitigno di diffusione e origine piemontese coltivato anche in altre regioni dello stato.