Vini e vitigni della Regione Molise

Biferno

Invecchiamento: l'invecchiamento consigliato per questo vino è di 1 anno per i Bianchi mentre varia da 1 a 2 anni per i Rosati e da 2 a 5 anni per i Rossi;
Gradazione alcolica: la gradazione alcolica è di 11.5 gradi per i Rossi e i Rosati, mentre è di 10.5 per i Bianchi;
Vitigni:

  • Bianco → trebbiano toscano in una percentuale variabile dal 60 al 70%;
    malvasia bianca per una percentuale inferiore al 10%;
    gli altri vitigni ammessi non devono superare il 40%.
  • Rosso e Rosato → montepulciano in una percentuale che può variare dal 70 al 80%;
    aglianico in una percentuale che può variare dal 15 al 20%;
    gli altri vitigni ammessi non devono superare il 15%.

Il “Biferno” è un vitigno coltivato in 42 comuni in provincia di Campobasso; dal colore giallo paglierino più o meno concentrato.