Vini Campania

Campi Flegrei

Invecchiamento: l'invecchiamento consigliato per gustare al meglio questo vino è di 1 o 2 anni per i Bianchi, e dai 2 ai 3 anni per i Rossi;
Gradazione alcolica: la gradazione alcolica minima di questo vino è di 10.5 gradi per i Bianchi, di 11.5 gradi per i Rossi e di 11 gradi per la Falanghina(11.5 se Falanghina spumante);
Vitigni:

  • Bianchi → falanghina in una percentuale che può variare dal 50 al 70%;
    biancolella e-o coda di volpe in una percentuale anch'essa variabile dal 10 al 30%;
    gli altri vitigni sono ammessi solamente se in quantità non superiore al 30%.
  • Rossi → piedirosso p per' e palummo in una percentuale che può variare dal 50 al 70%;
    aglianico e-o sciascinoso in una percentuale anch'essa variabile dal 10 al 30%;
    gli altri vitigni sono ammessi solamente se in quantità non superiore al 30%.
  • Falanghina → falanghina per non meno del 90%.

La zona in cui viene prodotto il “Campi Flegrei” è quella dei comuni si Monte di Procida, Bacoli, parte di Marano, Pozzuolo,Quarto e Procida, in provincia di Napoli.
In questa zona, caratterizzata ancora oggi di fenomeni vulcanici del bradisismo e della solfatara, le viti sono per la maggior parte ultracentenarie, e capaci di produzioni vinicole di grande tradizione e fama. DOC “Campi Flegeri” è sempre più identificato nella Falanghina, vino dal color dorato, molto pregiato.