Vini veneti

Colli Euganei

Invecchiamento: l'invecchiamento consigliato per gustare i vini di questa denominazione di 1 anno per i Bianchi e varia da 2 a 4 per i Rossi;
Gradazione alcolica: la gradazione alcolica che possono raggiungere quella di 10,5-11 gradi;
Vitigni:

  • Bianco → garganega in una percentuale variabile dal 30 al 50%;
    prosecco dal 10 al 30%;
    tocai friulano e-o sauvignon dal 20 al 40%;
    pinella, pinot bianco, riesling italico e chardonnay per un massimo del 20%.
  • Rosso → merlot dal 60 al 80%;
    cabernet sauvignon e-o cabernet franc e-o barbera e-o raboso veronese variabile dal 20 al 40%.

La zona in cui viene prodotto il “Colli Euganei” quella dei comuni di Vo, Arqu Petrarca, Torreglia, Galzignano, Albano Terme, Battaglia Terme, Baone, Carrara San Giorgio, Cinto Euganeo, Cervarese Santa Croce, Este, Lozzo Atestino, Montegrotto Terme, Monselice, Rovolon, Teolo e Selvazzano Dentro; in provincia di Padova.
I terreni in cui si coltivano i vini di questa denominazione sono prevalentemente di origine vulcanica, quindi ricchi di minerali perfetti per la coltivazione di viti.