Vini e vitigni della Sicilia

Contessa Entellina

Invecchiamento: il periodo di invecchiamento consigliato per questo vino varia da 1 a 2 anni per Bianchi e i Rosati e da 2 a 3 anni per i Rossi;
Gradazione alcolica: la gradazione alcolica varia dagli 11 ai 13 gradi;
Vitigni: ansonica, catarratto bianco lucido e/o grecanico dorato e/o chardonnay e/o sauvignon e/o muller thurgau e/o pinot bianco e/o grillo per Bianco; ansonica per l'omonimo vino.

La zona di produzione del “Contessa Entellina” è quella del comune di Contessa Entellina in provincia di Palermo.
I vini di questa zona sono vini di nicchia, non inseriti nelle varie DOC ma vini di alta qualità.
Sono prodotti vini bianchi freschi e leggeri da assaporare con piatti a base di frutti di mare e vini bianchi più complessi e dotati di maggior longevità.
Sono ottimi anche i Rossi che sono curati per essere proposti ad una clientela più esigente ed elegante.