Vini in Toscana

Elba

Invecchiamento: il periodo di invecchiamento migliore per gustare a pieno i vini di questa denominazione di 1 anno per i Bianchi e i Rosati, varia da 1 a 3 anni per i Rossi e da 3 a 5 anni per i Vin Santo;
Gradazione alcolica: la gradazione alcolica va da un minimo di 11 ad un massimo di 16 gradi;
Vitigni:

  • Bianco → trebbiano toscano per un minimo del 80%;
  • Rosso e Rosato → sangiovese in una percentuale del 75%;
  • Vin Santo → trebbiano e malvasia bianca per un 70%.

La zona di produzione dell'Elba, comprende tutta l'isola d'Elba in provincia di Livorno, in quest'isola, oltre ai vari vini sopra citati, viene coltivato anche l'aleatico, le cui uve si fanno appassire un po sulla pianta e un po sui graticci, anche se alcuni produttori preferiscono farle asciugare al sole, in modo da ottenere vini con profumi fruttati molto intensi.