Vini Campania

Galluccio

Invecchiamento: il tempo di invecchiamento indicato è di 1 anno per i Bianchi e Rosati mentre da 1 a 2 anni per i Rossi;
Gradazione alcolica: il tasso alcolico minimo è di 11 gradi per i Rossi e i Rosati e si 12 gradi per i Bianchi;
Vitigni:

  • Bianco → falanghina per una percentuale che non deve scendere al di sotto del 70%.
  • Rosso e Rosato → aglianico per una percentuale che non deve scendere al di sotto del 70%.

Il “Galluccio” viene prodotto nei comuni di Galluccio, Conca della Campania, Mignano Monte Lungo, Piccilli, Tora e Rocca d'Evandro; in provincia di Caserta.
Il Galluccio, è il DOC più recente di Caserta, si ottiene dalle colline vulcaniche di Roccamonfina e anche se per il momento non presenta caratteristiche degne di nota, ha delle buone potenzialità per il futuro.
Ultimamente si sta attuando un processo di bonifica per zone in degrado, nelle quali si potrebbero recuperare antichi vitigni, come quello di casavecchie e di pallagrello, un tempo coltivati in aree omogenee che producono seppur in misura limitata ma sono in procinto di ricevere il DOC.