Vini Emilia Romagna

Lambrusco Gasparossa

Invecchiamento: il periodo di invecchiamento consigliato di 1 anno;
Gradazione alcolica: la gradazione alcolica di questi vini di 10.5 gradi;
Vitigni: i vitigni usati per la produzione di questo Lambrusco, il Lambrusco Gasparossa di Castelvetero, sono il Lambrusco Gasparossa non meno del 85%, e altri lambruschi e-o fortana e-o malbo gentile in una percentuale non superiore al 15%.

Il Lambrusco Gasparossa di Castelvetero viene coltivato nei comuni di Vignola, Sassuolo, parte di Modena, Castelfranco Emilia, Castelvetro di Modena, Castelnuovo Rangone, Fiorano Modenese, maranello, Formigone, Marano sul Panaro, San Cesario sul Panaro, Prignano sul Secchia, Spilamberto e Savignano sul Panaro; in provincia di Modena.
Molto noto sia nella provincia di Modena dove viene anche prodotto, sia nella vicina Mantova; questo vitigno molto probabilmente deriva da uve selvatiche, propagate a seme, poi addomensticate e coltivate.