Vini e vitigni della Calabria

Melissa

Invecchiamento: il periodo di invecchiamento consigliato per questo vino è di 1 anno per i Bianchi, e dai 3 ai 4 anni per i vini Rossi;
Gradazione alcolica: la gradazione alcolica minima per questo vino è di 11 gradi e ½ per i Bianchi e di 12 ½ per i rossi;
Vitigni:

  • Bianchi → greco bianco in una percentuale che può variare dall'80 al 95%;
    trebbiano toscano e-o malvasia bianca per una percentuale che non può superare il 20%;
  • Rossi → gaglioppo in una percentuale che può variare dal 75 al 95%;
    trebbiano toscano e-o malvasia bianca per una percentuale che non può superare il 25%.

Il “Melissa” viene prodotto nei comuni di Carfizzi, San Nicola dell'alto, Castelsilano, Pallagoriao, Belvedere di Spinello, Rocca di Neto, Crotone, Santa Severina, Strongoli, Pallagorio, San Mauro Marchesato, Umbriatico e parte di Casabona, Scandale e ovviamente a Melissa, in provincia di Crotone.
A Crotone, più precisamente nell'entroterra, in vigneti collinari, ad un'altitudine non superiore ai 300 metri sopra il livello del mare, si produce il famosissimo vino “Melissa Rosso”, uno dei vini più conosciuti di tutta la regione.