Vini veneti

Montilessini

Invecchiamento: il periodo di attesa consigliato per gustare al meglio i vini di questa denominazione di 1 anno per quel che riguarda i Bianchi e varia da 2 a 3 anni per i Rossi;
Gradazione alcolica: la gradazione alcolica che devono avere questi vini varia da 10,5 a 12,5 gradi;
Vitigni:

  • Bianco → chardonnay per un minimo del 50%;
    pinot bianco e-o pinot nero e-o pinot grigio e-o sauvignon per un massimo del 50%.
  • Rosso → merlot per un minimo del 50%;
    pinot nero e-o corvina e-o cabernet sauvignon e-o cabernet franc e-o carmenere.

La zona dove vengono coltivate le viti per produrre i vini di questa denominazione quella che comprende i comuni di Arzignano, Castelgomberto, Brogliano, Chiampo, Trissino e Gambugliano; in provincia di Vicenza; San Giovanni Ilarione, Badia Calavena, Vestenanova, Cazznao di Tramigna, Ronc, Montecchia di Crosara e Tregnano per quel che riguarda la provincia di Verona.
Tra tutti i vini di questa importante DOC quello che pi la caratterizza e senz'altro il Durello, che si ottiene prevalentemente dal vitigno a bacca bianca chiamato durello o durella, che come caratteristica principale ha la tarda maturazione che costringe chi lo coltiva a attendere per molto tempo prima di poter vendemmiare, alcune volto questa attesa arriva fino a Ottobre.