MuIler Thurgau Trentino

Il Moller Thurgau predilige terreni moderatamente calcare i e coltivazioni di collina fra i 500 e i 700 metri di quota, con esposizione a sudovest.

In queste zone il clima e, soprattutto, le forti escursioni termiche tra il giorno e la notte nel periodo che precede la vendemmia contribuiscono a sviluppare l'inconfondibile profumo del vino.

Gli impianti sono a pergola trentina con una densità da 4000 a 4500 piante per ettaro e una resa non su periore a tre chilogrammi per ceppo.

L'età media delle viti va da 10 a 25 anni. Si vendemmia a fine settembre, ma la maturazione, soprattutto alle quote più alte, può protrarsi fino alla prima decade di ottobre.

Fermentazione e affinamento di 5 o 6 mesi avvengono in vasche di acciaio.

Caratteristiche

Cucina marinara per il Muller Thurgau Trentino

Le prerogative specifiche, in particolare la struttura elegante ma di carattere deciso, il bouquet molto ricco con un'ampia gamma di note aromatiche e il sapore pieno e persistente fanno del Moller Thurgau un grande vino bianco da aperitivo accompagnato da tartine saporite (pate di olive, foie gras), da primi piatti con salse marinare, per esempio spaghetti alle vongole o alle arselle, con le grigliate e i fritti misti di pesce.

Va servito fresco, sui 10 °C, e va bevuto al massimo entro due anni dalla vendemmia.

Visiona tutti i vini in Trentino Alto Adige.