Vini Marche

Offida

Invecchiamento: il periodo di invecchiamento consigliato va da 1 a 2 anni per i Bianchi e da 1 a 3 anni per i Rossi; mentre dai 2 ai 4 per il Vin Santo;
Gradazione alcolica: 13 gradi per il Rosso;
Vitigni:

  • Rosso → montepulciano per un minimo del 50%;
    cabernet sauvignon in una percentuale minima del 30%;
    gli atri vini ammessi non possono superare il 20%.

Il vino “Offida” viene prodotta in più di 19 comuni nella provincia di Ascoli Piceno, per quel che riguarda l'Offida Rosso, per 24 comuni per quel che riguarda l'Offida Pecorino e Passerina.
La vitivinicoltura dell'Offida DOC è divisa in 2 vitigni tipici del posto; il Pecorino e la Passerina; il pecorino si coltiva meglio in luoghi freschi, ad un livello sopra il livello del mare abbastanza elevato, quindi nelle zone appenniniche dell'Umbria, delle Marche e dell'Abruzzo.
La Passerina si divide a sua volta in altre 4 sotto-tipologie; la passerina, lo spumante, il passito e il vin santo; tra i quali lo Spumante è il più delicato.