Vini in Toscana

Orcia

Invecchiamento: l'invecchiamento consigliato per questo vino varia da 1 a 2 anni per i Bianchi, da 1 a 3 per i Rossi e da 3 a 5 per il Vin Santo;
Gradazione alcolica: la gradazione alcolica dell'Orcia DOC varia da 11 a 16 gradi;
Vitigni:

  • Bianco → trebbiano toscano in una percentuale minima del 50%;
    gli altri vitigni ammessi non possono superare il 50%.
  • Rosso → sangiovese per un minimo del 60%;
    gli altri vitigni ammessi devono essere in percentuale inferiore al 40%.
  • Vin Santo → trebbiano toscano per un minimo del 50%.

La zona in si producono i vini di questa denominazione č quella dei comuni di Torrita di Siena, Buonconvento, Pienza, Castiglione d' Orcia, Radicofani, San Quircio d' Orcia, San Giovanni d'Asso, Trequanda, Chianciano Terme, Abbadia San Salvatore, Montalcino, Sarteano e San Casciano dei Bagni; in provincia di Siena.
Tra le provincie sopracitate bisogna escludere i terreni con tasso di umiditą troppo elevato, o troppo argillosi o poco soleggiati.