Vini della Puglia

Orta Nova

Invecchiamento: il periodo di invecchiamento consigliato per l' “Orta Nova” di circa 1 anno per i Rosati e varia da 1 a 3 anni per i Rossi;
Gradazione alcolica: la gradazione alcolica di questo vino di 12 gradi per il Rosso e di 11.5 per il Rosato;
Vitigni: sangiovese in una percentuale minima del 60%, uva di Troia e montepulciano in una percentuale che oscilla dal 30 al 40 %, lambrusco maestri e trebbiano toscano in una percentuale massima del 10%.

I comuni in cui vengono coltivati i vitigni per produrre l' “Orta Nova” sono quelli di Manfredonia, Ordona, Ascoli Satriano, Orta Nuova, Foggia e Carapelle in provincia di Foggia.