Vitigni e vini in Umbria

Sagrantino di Montefalco Docg

Invecchiamento: il periodo di invecchiamento migliore per il consumo variabile e va mediamente dai 5 ai 10 anni;
Gradazione alcolica: la gradazione alcolica minima di circa 13 gradi, ma arriva a 14.5 per il Passito;
Vitigni: il vitigno adoperato per la produzione del “Sagrantino di Montefalco” detto anche “Montefalco Sagrantino” il Sagrantino.

La zona di produzione del “Sagrantino di Montefalco” quella dei comuni di Giano dell'Umbria, Montefalco, Gualdo Cattaneo, Bevagna e Castel Ritaldi; in provincia di Perugia.
Questo vitigno autoctono tipico della zona di Montefalco, dal patrimonio organolettico particolare, e ad alta concentrazione di tannini.