Vini in Toscana

San Gimignano

Invecchiamento: l'invecchiamento consigliato per gustare al massimo il San Gimignano DOC di un anno per i Rosati, va da 1 a 2 anni per i Rossi e da 4 a 8 per il Vin Santo;
Gradazione alcolica: la gradazione alcolica minima di questi vini si aggira intorno ai 12.5 gradi;
Vitigni:

  • Rosso → sangiovese in una percentuale minima del 70%;
    cabernet sauvignon e-o merlot e-o syrah e-o pinot nero per un massimo del 20%;
    gli altri vitigni ammessi devono essere a bacca rossa e non possono superare il 15%.
  • Vin Santo → malvasia bianca lunga per un massimo del 50%;
    trebbiano toscano per un minimo del 30%;
    vernaccia si San Gimignano per un massimo del 20%;
    gli altri vitigni ammessi non possono superare il 10%.

La zona in cui viene prodotto il San Gimignano DOC quella del comune di San Gimignano in provincia di Siena.
Questa denominazione in grado di produrre anche vini dello spessore del Cabernet Sauvingon, Merlot, Syrah e Pinot nero; che da poco sono stati immessi, ma stanno gi dando ottimi frutti.