Vini della Puglia

San Severo

Invecchiamento: il periodo di invecchiamento consigliato per gustare al meglio il San Severo è di 1 anno per i Bianchi e i Rosati mentre varia da 2 a 3 anni per i Rossi;
Gradazione alcolica: la sua gradazione alcolica minima è di 11 gradi, 11 gradi e mezzo;
Vitigni:

  • Bianco → bombino bianco in una percentuale che può variare dal 40 al 60%;
    trebbiano toscano in una percentuale variabile dal 40 al 60%;
    malvasia bianca e verdeca per una percentuale non superiore al 20%.
  • Rosso e Rosato → montepulciano;
    sangiovese in una percentuale inferiore al 30%.

La zona di produzione di questo vino è quella dei comuni di Rignano Garganico, San Paolo di Civitate, Torremaggiore, San Severo, Lucera, Apricena, Pogigo Imperiale e Lesina; in provincia di Foggia.
Grazie alle temperate brezze delle colline alternate alle pianure di Foggia, si hanno vini di elevato carattere e dal gusto che molto difficilmente si dimenticherà.