Trebbiano di Romagna

Si produce praticamente in tutto il territorio romagnolo. Si ricava da uva di Trebbiano di diverse qualità. Il colore è giallo carico, con toni dorati, che aumentano invecchiando. Il sapore è asciutto, fresco, di stoffa, talvolta aspretto, ma sempre pulito ed armonico. L'alcolicità oscilla tra gli 11,5 gradi al minimo. L'acidità è spesso sopra il 7 per mille. È un vino che regge un limitato invecchiamento, da non protrarre oltre i quattro anni.

Caratteristiche

Vino a tavola

Ottimo sulle minestre in brodo con pasta all'uovo, minestre con uova (stracciatella, passatelli, zuppa pavese), e sulle creme di verdura. Col pesce è un accoppiamento squisito, particolarmente se si tratta di pesce pregiato, bollito e grati nato, con salse magre. Sposalizio d'amore sulle cicale in gratella, dette anche più comunemente in Romagna, canocchie.

Visiona tutti i vini in Emilia Romagna .