Frascati

Si produce nel Comune di Frascati, oltre che in parte dei Comuni di Roma, Colonna, Montepatri, Grottaferrata, Monteporziocatone. Si ricava da uvaggio di Malvasia bianca di Candia, Malvasia Puntinata o laziale, uva di Greco (Trebbiano giallo), Trebbiano toscano, in percentuali diverse da zona a zona. Queste uve congiunte non debbono essere inferiori al 90 per cento.

Per il saldo vengono impiegate uve di Bellone e di Bonvino bianco, congiunte o disgiunte, per un saldo massimo del 10 per cento. La resa è di centotrenta quintali per ettaro, vinificato per un massimo del 72 per cento.

Si ottiene un vino giallo tenue, paglierino, molto brillante. Il profumo è vinoso, penetrante, ma gradevole. Il sapore è asciutto, più o meno morbido, secondo la percentuale degli zuccheri residui che giunge ad un tono prima abboccato e poi amabile, quando questi superano il 2 per cento. Se gli zuccheri superano questo limite avremo un Frascati dolce, detto anche Cannelli no, da usarsi da dessert o quale vino da fuori pasto. La gradazione alcolica non è mai inferiore agli 11,5 gradi, con punte talvolta superiori ai 12 gradi. L'acidità va da un minimo del 4,6 per mille, fino a punte vicino al 7 per mille. Quando raggiunge i 12 gradi può denominarsi Frascati superiore.

Il Frascati non è un vino da invecchiare. Al massimo, il tipo superiore si può bere entro il terzo anno dalla vendemmia.

Il tipo normale non deve superare il secondo anno. 

Caratteristiche

Servizio e accostamenti in tavola

Il tipo secco è da servire con antipasti magri, piatti di pesce, minestre di verdura; particolarmente indicato sui carciofi alla giudia, e sulle ciriole alla fiumarola cioè anguilline rifatte con aglio, capperi, vino di Frascati e peperoncino.

Il tipo amabile lega splendidamente sulle creme di verdura, sui gnocchi di semolino, oltre ad essere un ottimo vino da conversazione (note le famose fraschette bevute all'ombra di antichi pergolati nelle osterie alle porte di Roma).

Si servono, entrambi i tipi, a 10 gradi centigradi nei bicchieri da bianco fresco.

Visiona tutti i vini nel Lazio.