Vini in Toscana

Nobile di Montepulciano Dcog

Invecchiamento: il periodo di invecchiamento consigliato per questo vino varia da 8 a 15 anni;
Gradazione alcolica: la sua gradazione si aggira intorno ai 12.5 gradi;
Vitigni: i vitigni adoperati per la produzione del “nobile di Montepulciano DOCG” sono il sangiovese(a prugnolo gentile) per una percentuale minima del 70%; il canaiolo nero per un massimo del 20% e sono ammessi altri vitigni per un massimo del 20%, ma di questi per non più del 10% a bacca bianca.

La zona in cui viene prodotto il Vino Nobile di Montepulciano è quella del comune di Montepulciano in provincia di Siena.
Le colline di sabbia e argilla di questa zona sono l'ideale per coltivare il prugnolo gentile, il clone del sangiovese dal quale si ottengono piccole quantità di vino, ma molto pregiato.