Vini Lazio

Colli Etruschi Viterbesi

Invecchiamento: per i Rosati e i Bianchi il periodo di invecchiamento consigliato di 1 anno, e dai 2 ai 3 anni per i Rossi;
Gradazione alcolica: la gradazione alcolica di questo vino varia dai 10 agli 11 gradi;
Vitigni:

  • Bianco → trebbiano toscano dal 40 al 80%;
    malvasia toscana o del Lazio per un massimo del 30%;
    altri vitigni ammessi per un massimo del 30%.
  • Rosso e Rosato → Sangiovese dal 50 al 65%;
    montepulciano dal 20 al 45%;
    altri vitigni ammessi in una percentuale non superiore al 30%.

La zona di produzione dei vini di denominazione “Colli Etruschi Viterbesi” quella di 37 comuni di Viterbo. La zona dei colli Etruschi Viterbesi una delle zone pi famose del popolo etrusco, nelle quali la viticoltura ha radici profondissime, i vini prodotti sono 12, con 24 tipologie di produzione; i bianchi sono prodotti usando solo uve locali o al massimo italiane.