Vini Lazio

Frascati

Invecchiamento: il periodo migliore per consumare questo vino varia da 1 a 2 anni;
Gradazione alcolica: la gradazione alcolica di questi vini di 11 gradi per il Secco, Abboccato e Amabile, di 11.5 per lo Spumante e il Superiore e di 12.5 per il Cannellino;
Vitigni: malvasia bianca di Candia per il 50%; trebbiano toscano per una percentuale variabile dal 10 al 20%; malvasia del Lazio in una percentuale dal 10 al 40%.

La zona in cui prodotto il Frascati quella dei comuni di Montecompatri, Frascati, Monte Porzio Catone e Grottaferrata; in provincia di Roma.
Questo vino uno dei vini italiani pi conosciuti in tutto il mondo; negli ultimi 10 anni la viticultura laziale si trasformata molto e il Frascati, che rappresenta i vini Laziali in Italia l'icona di questo cambiamento; il passo di maggiore rilievo stata la revisione della produzione, riscoprendo alcune tecniche tradizionali del '66, ovvero l'anno in cui nata questa denominazione.