Vini Lombardia

Garda colli Mantovani

Invecchiamento: l'invecchiamento per il “Garda colli Mantovani” è di 1 anno per i Bianchi e Rosati; mentre può variare da 1 a 2 anni per i Rossi;
Gradazione alcolica: la gradazione alcolica minima è di 10.5 gradi;
Vitigni:

  • Bianco → garganega in una percentuale massima del 35%;
    trebbiano toscano per un massimo del 35%;
    chardonnay per non più del 35%;
    gli altri vitigni ammessi sono il sauvignon e-o riesling e-o riesling italico in una percentuale massima del 15%.
  • Rosso e Rosato → merlot in una percentuale massima del 45%;
    rondinella per un massimo del 40%; cabernet per non più del 20%;
    gli altri vitigni ammessi sono il sangiovese e-o molinara e-o negrara in una percentuale massima del 15%.

La zona di produzione del “Garda colli Mantovani” è quella dei comuni di Volta Mantovana, Castiglione delle Stiviere, Monzambano, Cavriana, Solferino e Ponti sul Mincio; in provincia di Mantova. Grazie al clima e al territorio molto favorevoli, la coltivazione delle viti in questi terreni è di alta qualità.