Vini Lombardia

Oltrepò Pavese

Invecchiamento: il periodo di invecchiamento consigliato per il Bianco e il Rosati varia da 1 a 2 anni; e da 1 a 3 anni per il Rosso;
Gradazione alcolica: la gradazione alcolica del Rosso è di 11.5 gradi, di 10.5 per il Rosato e 12 per il Bianco;
Vitigni:

  • Bianco → riesling e-o reisling italico in una percentuale non superiore al 60%;
    pinot nero o altri a bacca bianca per un massimo del 40%.
  • Rosso e Rosato → barbera in una percentuale variabile dal 25 al 65%;
    croatina in una percentuale variabile dal 25 al 65%;
    uva tata e-o ughetta e-o pinot nero in una percentuale inferiore al 45%.

L'Oltrepò Pavese viene coltivato in 27 comuni in provincia di Pavia.
Questa zona di coltivazione è molto vasta; perciò si possono trovare vini di tipi differenti; e di conseguenza anche le tecniche di produzione sono diverse tra loro.
Oltre l'Oltrepò Pavese c'è anche l'Oltrepò Pavese coltivato in metodo classico; nella quale è vietato l'utilizzo della tipologia Dolce.