Vini e vitigni della Regione Molise

Pentro di Isernia

Invecchiamento: il periodo di invecchiamento per il “Pentro di Isernia” varia da 1 a 3 anni;
Gradazione alcolica: la gradazione alcolica di 10.5 gradi per i Bianchi e di 11 gradi per i Rossi e i Rosati;
Vitigni:

  • Bianco → trebbiano toscano in una percentuale dal 60 al 70%;
    bombino bianco in una percentuale variabile dal 30 al 40%;
    gli altri vitigni ammessi non possono superare il 10%.
  • Rosso e Rosato → montepulciano in una percentuale dal 45 al 55%;
    sangiovese in una percentuale che pu variare dal 45 al 55%;
    gli altri vitigni ammessi non possono superare il 10%.

Il “Pentro di Iseria” chiamato anche “Pentro”, viene coltivato nelle zone collinari dei comuni di Venafro, Agnone, Fornelli, Castelverrino, Monteroduni, Pozzilli e Pesche; in provincia di Isernia.
Questa DOC a causa delle difficolta di produzione presente solo su carta, e per questo motivo rischia di scomparire, e quindi di aver anche revocato il riconoscimento.